Skip to content Skip to footer

All Posts

Su Girasoli – Sa Marghirita

Le spille ornamentali in generale avevano soggetti che si ispiravano alla natura, realizzate soprattutto in filigrana con pietre e smalti più o meno preziosi incastonati: fiori, foglie e piante, dalle forme sinuose con volute e riccioli simili a dei pizzi, in oro e argento. Alcune rappresentazioni di uccelli sembravano cuori sdraiati, e alcuni fiori diventavano…

Read more

Spuligardentes

Lo “Spuligadentes” facevano parte del corredo di ogni donna sarda; è un ciondolo a forma di cuore o di stella con molte punte, dal quale si dipartono esternamente due elementi ricurvi contrapposti, uno con l’estremità appuntita e l’altro con l’estremità a forma di paletta o di cucchiaino. Alcune volte di forma più semplice, altre molto…

Read more

Sa Corbula

“Sa Corbula” era un ampio cesto privo di manici di forma conica, utilizzato fino alla fine degli anni ’50 nella cultura agro-pastorale. Nei secoli, le donne sarde, sono state zelanti e preciseartigiane-artiste di cesti intrecciati e ricamati con grande amore e cura. In Sardegna, le corbule erano elemento importante del corredo nuziale perché erano essenziali…

Read more

Occhio di Santa Lucia

E’ considerato un ottimo portafortuna. Simbolo di saggezza e conoscenza è l’emblema del movimento e dello sviluppo e allo stesso tempo ha la capacità di proteggere dalle forze maligne incrementando quelle positive. L’Occhio di Santa Lucia, nella tradizione popolare italiana è uno degli amuleti più usati contro il malocchio. In Sardegna prende il nome di…

Read more

Su Coccu

“Su Coccu”, detto anche “cocco”, è un gioiello realizzato da una pietra di ossidiana o di onice, incastrata dentro due coppette d’argento e può essere anche chiamato “sabegia” o “pinnadellu”. La sua funzione è identica in ogni zona della Sardegna: una volta indossato, il “Su Coccu” è in grado di assorbire e neutralizzare tutti gli…

Read more

Maninfede

L’anello con cui si coronava il fidanzamento. Il nome, significa letteralmente le mani in fede e rappresenta quello che è: un anello formato da due mani che si stringono e che rappresentano simbolicamente il patto che univa i futuri sposi. Il fidanzamento ufficiale, infatti, era attestato dal dono del “maninfide” da parte dell’uomo, che dichiarava…

Read more

Fede Sarda

La fede sarda è il gioiello più importante tra i gioielli tipici della Sardegna: spesso in filigrana d’oro o d’argento, può essere arricchita da altri materiali caratteristici, come il corallo e altre pietre. La fede sarda è prima di tutto un gioiello di grande valore per tutte le donne sarde e viene tramandato da madre…

Read more